Skip to content

Navigare (serenamente) nella nostra angoscia quotidiana

Ricostruzione filosofica del concetto di angoscia e della sua fenomenologia nelle varie epoche della storia dell’occidente, e soprattutto nella nostra post-industriale e post-moderna, accompagnata dall’analisi dei modici cui essa è stata tenuta sotto controllo nella storia, e delle difficoltà (ma anche delle chances)  di controllarla ai nostri giorni. Tra questi, ci si chiede quale ruolo possa ancora svolgere la religione. La trattazione è preceduta da un primo lungo capitolo dedicato alla costruzione fenomenologica del Sé implicante un ruolo decisivo dell’Inconscio.

Politica e Storia

Volume collettivo curato da Corsale contenente, oltre a due suoi saggi (“La sociologia clinica come sapere rigoroso e come pratica sociale”, e “Salute/malattia: una prospettiva fenomenologica”) anche altri contributi provenienti da un convegno internazionale organizzato sullo stesso tema nel 2006 all’Università Suor Orsola Benincasa da Corsale.

The Change

Volume (bilingue) curato da Corsale, risultante da un progetto della Associazione Jonathan onlus di Napoli, che ha visto un gruppo di ragazzi ristretti in cattività impegnati, sotto la guida di esperti fotografi professionisti, in una ricerca fotografica mirante a documentare i cambiamenti subiti da una serie di manufatti pubblici, a Napoli, in conseguenza di cambiamenti nella destinazione d’uso. Una scelta delle foto, di elevato valore artistico, viene presentata nel volume accanto ad alcuni saggi tra cui quello di Corsale dedicato proprio alla filosofia de “Il cambiamento”.

Senso, Identità, Verità

Ricostruzione fenomenologica dell’azione sociale: processo decisionale del singolo, quindi del suo sviluppo  nell'interazione sociale, e infine nel contesto istituzionale. In questa ricostruzione svolgono un ruolo centrale i concetti di istituzione, di senso e significato, di identità e di razionalità, le cui strette relazioni reciproche vengono analizzate. L’intero discorso è preceduto da un capitolo di riflessione epistemologica in cui il concetto di verità viene fortemente relativizzato.

Disagio sociale nella Piana del Sele

Rapporto relativo alla ricerca commissionata dalla BCC di Battipaglia sul disagio sociale avvertito nella pianura adiacente il fiume Sele in provincia di Salerno: territorio che ha subito un pesante processo di de-industrializzazione e la cui agricoltura dà oggi lavoro (spesso irregolare) a molti immigrati.

Alla ricerca dell'identità maschile

Autobiografia di un intellettuale maschio politicamente impegnato che ha vissuto in prima persona le trasformazioni radicali della società italiana e occidentale tra la II guerra mondiale e l’inizio del nuovo millennio. Alla ricerca di una (nuova?) identità maschile.

Legame Sociale, Norme e Democrazia nella Società Plurale

Il volume si articola in tre parti. La prima è dedicata a un progetto moderno alla resa dei conti: lo stato di diritto, con la sua razionalizzazione del diritto, il rapporto fra norma e potere e la “politica assoluta”. La seconda parte da un’analisi in chiave storica della società di massa e da una sua progressiva sostituzione da parte di una società neo-plurale, articolata in “appartenenze”, e prosegue seguendo le vicende che, in questo processo, subiscono le tre grandi idee-guida del moderno: eguaglianza, libertà nella democrazia rappresentativa, fraternità intesa come solidarietà. La terza parte è una “modesta proposta” di modello costituzionale post-moderno.

FAMIGLIA SERVIZI E GIUSTIZIA

TRA PLURALISMO CULTURALE E ISTITUZIONALE

Volume collettivo contenente i contributi a seminari svoltisi a Napoli tra il 1989 e il 1982, organizzati da Corsale a Napoli, e concernenti il tema dei rapporti tra famiglia, servizi sociali e giustizia in una situazione di pluralismo culturale e istituzionale. Al suo interno due contributi specifici di Corsale: “Tra controllo sociale e prevenzione: effetti perversi”, e “Prevenzione delle condotte socialmente devianti”.

SCUOLA, SERVIZI SOCIALI; PARTITI POLITICI

All’interno di questo volume collettivo il contributo di Corsale consiste in una ricerca sulla partecipazione politica, verificatasi in Italia negli anni ’70, alle lotte per la  deistituzionalizzazione psichiatrica e per l’istituzione di consultori familiari. In ambedue i casi le mobilitazioni si sono dissolte dopo aver ottenuto le “riforme” (ossia i provvedimenti legislativi) senza accompagnarne l’attuazione e gli sviluppi: Sicché i risultati sono stati profondamente deludenti